HOME

 

 

anno 2003

 

Eventi conosciuti: 2

Vittime: 0

Superstiti: 9

 

 

Cunegonda (Molfetta - Ba)

Il 3 febbraio affonda a 25-30 miglia al largo delle coste del Montenegro a causa del maltempo. I 5 naufraghi,

Giuseppe Forte, capitano, 45 anni, Giovanni D'Ercole, 47, Giuseppe D'Ercole, suo figlio, 26,

aiutante di macchina, Cosimo Scardicchio, 53, capopesca e Nicola Catanzaro, 42, marinaio, tutti di Molfetta,

vengono localizzati a bordo di due scialuppe di salvataggio e tratti in salvo dal traghetto Palladio.

 

 

Conte Bianco (S. Benedetto del Tronto - Ap)

Nella notte tra giovedý 16 e venerdý 17 ottobre affonda a mezzanotte e mezza a circa 20 miglia al largo delle

coste di S. Benedetto del Tronto dopo una collisione con la nave turca "Turan C" avvenuta intorno alle 20,00.

L'unico ferito a bordo, Giuseppe Petrucci di 30 annni, di Martinsicuro (Te) viene soccorso e portato a terra

dalla motovedetta-ambulanza SAR CP843. Con lui rientra, illeso, Marco Di Domenico. Il resto dell'equipaggio,

composto dal Comandante Carlo Di Domenico e dal motorista Umberto Di Domenico, entrambi fratelli

di Marco, viene portato in salvo, in condizioni meteo particolarmente avverse, da due motovedette

della Guardia Costiera che fino all'ultimo hanno tentato di scongiurare l'affondamento del natante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

www.paesiteramani.it - naufragi@paesiteramani.it