Chiese e luoghi di culto marchigiani - Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Prov. Ascoli P.

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

 
 

Nella frazione di Villa Santi di Massignano (Ascoli Piceno), lungo la Valmenocchia, troviamo la Chiesa dei Santi Felice e Adaucto. Risale al XVII secolo, ricostruita sui resti di una chiesa romanica del X secolo di cui oggi rimane soltanto l’abside.

L’insolito nome di uno dei santi cui la chiesa è dedicata, Adaucto, induce ovviamnete all’approfondimento.

Da http://www.santiebeati.it/dettaglio/68050, autore Piero Bargellini  riportiamo: “Felice era un presbitero romano, condannato a morte durante la persecuzione di Diocleziano. Mentre veniva condotto al luogo dell'esecuzione, sulla via che porta a Ostia, dalla folla dei curiosi e dei compagni di fede si staccò uno sconosciuto, che andò incontro al condannato. Giunto a un passo dai soldati incaricati dell'esecuzione, proclamò a voce ferma di essere cristiano e di voler condividere la stessa sorte del presbitero Felice. Venne esaudito senza troppi indugi. Dopo aver spiccato la testa di Felice, con la stessa spada decapitarono l'audace, che aveva osato sfidare le leggi dell'imperatore. Ma chi era costui? Nessuno dei presenti ne conosceva l'identità e fu chiamato semplicemente "adauctus", aggiunto, da cui il nome Adaucto, Adautto. L'episodio restò vivo nella memoria della Chiesa romana, che associò i due martiri in un'unica commemorazione, al punto che alcune fonti li definiscono fratelli.”

La chiesa ha copertura a capanna e la facciata principale è arricchita da lesene e finestroni sovrastati da frontoni. Sulla fiancata sinistra è appoggiato un campanile che sorregge due campane. Nel bel giardino circostante campeggia una statua della Madonna benedetta da Papa Giovanni Paolo II il 25 giugno 1980. L’ingresso laterale presenta un artistico portale in rame battuto su cui otto riquadri raffigurano altrettante tappe fondamentali della vita della Chiesa, da Caino e Abele all’Olocausto. All’interno, la navata centrale termina con un’abside.

Per arrivarci da Teramo (vedi mappa): tramite la superstrada Teramo-mare si imbocca l’Autostrada A14 in direzione Ancona, uscendo al casello di Grottammare; si prosegue verso Nord lungo la S.S. 16 per circa Km.7 e si gira a sinistra subito dopo il centro abitato di Cupra Marittima in direzione Valmenocchia.

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

 

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2009)

 

 
Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente
copiate, utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro
e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

 

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

Chiesa dei Santi Felice e Adaucto a Villa Santi di Massignano

 

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it