Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S.Sebastiano a Villa Sbarra

Colledara

Chiesa di S.Sebastiano a Villa Sbarra

 
 

Villa Sbarra è una piccola e silenziosa frazione di Colledara (Te) posta a m.340 s.l.m. Nella sua parte più antica, che porta ancora i segni del terremoto aquilano del 6 aprile 2009, si cela la piccola Chiesa di S.Sebastiano. Da tempo non più in uso, è di proprietà della locale famiglia Di Pasquantonio ed oggi conserva l’antica struttura in pietre e laterizio. Ha copertura a capanna ed ai lati del portale, incorniciato in mattoni, si aprono due finestrelle quadrate. Dal culmine del tetto si alza un piccola campanile a vela che ancora ospita una campana. Su una delle pareti sono incise le date 1892 e 1916, riferite forse alla data di costruzione e a quella di un suo restauro. Opere di consolidamento del tetto risalgono invece a tempi sicuramente più recenti. L’interno, costituito da un’unica piccola aula, è caratterizzato da un piccolo cassettone ligneo posto al di sopra dell’altare abbellito da motivi floreali. Sulla parete dietro l’altare c’era un tempo un grande dipinto raffigurante la Madonna del Rosario attorniata dai santi Giuseppe, Domenico e Sebastiano.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km.24 (vedi mappa): si percorre la Strada dei Parchi verso Roma e si esce a Basciano. Si prosegue poi verso Montorio al Vomano ed alla rotonda si gira a sinistra verso Isola del Gran Sasso; dopo qualche chilometro si gira a destra per Bascianella e si incontra Villa Sbarra lungo la strada.

Chiesa di S.Sebastiano a Villa Sbarra di Colledara (Te)

Chiesa di S.Sebastiano a Villa Sbarra di Colledara (Te)

Villa Sbarra di Colledara (Te): passaggio voltato.

 

 

Chiesa di S.Sebastiano a Villa Sbarra di Colledara (Te)

Chiesa di S.Sebastiano a Villa Sbarra di Colledara (Te)

Chiesa di S.Sebastiano a Villa Sbarra di Colledara (Te)

 

 

Foto e testi  di Francesco Mosca

(2013)

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente copiate,
utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro e purchè,
  in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it