Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano di Sant'Omero

Sant'Omero

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano

 
 

Sant’Angelo Abbamano è una frazione di Sant’Omero (Teramo) caratterizzata da case rurali sparse, spesso di terra cruda (pinciaie o pinciare), molte risalenti alla seconda metà del 1800. Su una delle collinette più alte, a 172 m. s.l.m. sorge la medievale Chiesetta di San Michele, nei pressi di un casale di recente ristrutturazione. Anch’essa restaurata solo da qualche anno, ha conservato la sua semplice struttura romanica e si presenta come costruzione massiccia con pareti prevalentemente in pietra ma con l’abbondante ausilio di mattoni cotti. La sua base è costituita da una antica struttura che forse fu una cisterna romana o addirittura un bagno termale pubblico. In quei pressi infatti era probabilmente presente una sorgente di acque sulfuree, tanto che in antichi documenti il luogo era indicato come Sant’Angelo ad Puteum (traslato da ad Putidum), cioè "puzzolente" ed anche Sant’Angelo a Fonticelle. Negli atti della visita del vescovo di Teramo Mons. Giulio Ricci effettuata nel 1582 per la prima volta il luogo viene indicato come Sant’Angelo a Bammano; vi si dice anche che "l’altare, in pietra, era di 4 palmi e mezzo per 3 e mezzo”, che la chiesa aveva una volta centrale e che era sormontata da un cupola decorata con tre immagini sacre. Altri documenti ci fanno sapere che nel 1626 della chiesa rimaneva solo una parte delle mura; fu poi riedificata utilizzando anche materiali dell’antica costruzione, particolarmente pietrami ed alcuni blocchi di travertino. Uno dei gradini della soglia reca incise alcune lettere maiuscole romane (BIUS.A) di impossibile interpretazione. Monsignor Francesco d’Acquaviva, figlio di Giovanni Girolamo conte di Conversano, nel 1777 viene nominato rettore di Sant’Angelo Abbamano, e dopo di lui non ne vennero nominati altri. Per lungo tempo la chiesa ha ospitato una preziosa statua lignea di Madonna con Bambino, attribuita al maestro, quasi certamente umbro, della S.Caterina Gualino, databile al 1335 circa. La statua è ora custodita nel Museo Nazionale d'Abruzzo a L'Aquila. L’interno è composto da una navata unica che termina con un accenno di abside; la copertura è a capanna con capriate a vista e innestato sulla facciata si erge un campanile a vela che reca una campana.

Per arrivarci dalla costa (vedi mappa): si imbocca la strada del Fondovalle Salinello fino ad incontrare a destra il bivio per Nereto, e qui si gira. Dopo circa m.800, in prossimità di una successione di due curve, si gira a sinistra per una strada interrata e si sale fino ad aggirare il colle. Giunti sulla sua sommità, mentre a destra si scorge già il centro abitato di S.Omero, si gira a sinistra e si raggiunge subito la chiesa.

FAI-Fondo Ambiente Italiano: XX Giornata di Primavera 2012   FAI-Fondo Ambiente Italiano: XX Giornata di Primavera 2012

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano - L'abside

Chiesa di S.Michela a S.Angelo Abbamano di S.Omero (Te)

Chiesa di S.Michele a S.Angelo Abbamano di S.Omero (Te)

Statua di S.Michele Arcangelo a S.Angelo Abbamano di S.Omero (Te)

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano - Iscrizione latina sulla soglia

S. Angelo Abbamano - Ruderi di una casa di terra o pinciaia

S. Omero - Ruderi di una casa di terra o pinciaia (Foto di Ketty Ferri)

 

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2010)

 

Le immagini ed i testi presenti in questo sito possono essere
liberamente copiate, utilizzate e distribuite,
purchè non a fini di lucro e purchè, in caso di utilizzo,
se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano - Campanile a vela

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano

Chiesa di S.Michele a S.Angelo Abbamano di S.Omero (Te)

Chiesa di S.Michele a S.Angelo Abbamano di S.Omero (Te)

Chiesa di S.Michele a S.Angelo Abbamano di S.Omero (Te)

Chiesa di San Michele a S. Angelo Abbamano - Madonna lignea del 1335

S. Angelo Abbamano - Ruderi di una casa di terra o pinciaia

S. Omero - Ruderi di case di terra o pinciaie (Foto di Ketty Ferri)

 

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it