Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Basciano

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone

 
 

Villa Portone è una frazione di Basciano (Teramo) costituita da un gruppetto di case coloniche ottocentesche e moderne alle porte del Comune cui appartiene. Salendo dalla frazione Zampitti verso S.Agostino ad un tratto lungo la strada, in un’aia, si scorge la suggestiva Chiesa della Madonna delle Grazie, un tempo proprietà della facoltosa famiglia dei Caracciolo. Di chiaro carattere rurale, venne edificata nel Seicento e realizzata nelle fattezze odierne in tre momenti successivi. La copertura è a capanna e la facciata a coronamento mistilineo; alla sinistra di quest'ultima si erge un campanile a doppia vela in laterizio che sorregge due campane. Fino al secolo scorso esso era sormontato da un altro piccolo campanile a vela con una campana più piccola. In facciata si apre un semplice portale ad architrave piano ai cui lati sono due finestrelle quadrate ed al di sopra del quale c’è una piccola finestra rotonda, un oculo. In prossimità del coronamento trova posto una piccola nicchia oggi vuota che probabilmente un tempo conteneva una statuina della Madonna. L’interno è ad aula unica e sulle pareti della zona presbiteriale sono otto grandi affreschi con figure di devozione, ascrivibili alla fine del Seicento. Nell’ordine, da sinistra a destra, sono raffigurati S.Andrea, S.Biagio, S.Berardo, S.Bartolomeo, S.Margherita, S.Angiolo Custode, Maria SS.Addolorata e S.Anna. Al centro, dietro l’altare, in una teca c’è la statua della Madonna con in braccio il Bambino. Nella parte posteriore dell'edificio, quella sorretta da un poderoso muro a scarpa, trova posto la sacrestia e, al di sopra di essa, una stanza di pari grandezza, per lungo tempo occupata da un eremita. Nel muro in prossimità dell’ingresso è incastonata un’acquasantiera sul cui bordo è inciso “INRI” tra due stelle e sulla parte tondeggiante si legge “Maria s. di Mar 30 1643”, interpretabile come “Maria sub die Martii 30 1643”, dove la data è inframezzata da una croce.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km. 16 (vedi mappa): imboccata la A 24 “Strada dei Parchi” in direzione dell’Aquila, si esce a Basciano e si prosegue verso Montorio al Vomano, fino ad incontrare l’indicazione per S.Agostino, dove occorre girare a sinistra.

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te): acquasantiera del 1643

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2011)

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente copiate,
utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro e purchè,
  in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Portone di Basciano (Te)

 
www.paesiteramani.it - Per dare o 
ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it