Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S. Maria a Campiglio di Campli

Campli

Chiesa di S. Maria a Campiglio di Campli

 
 

Campiglio è una piccola frazione rurale di Campli (Teramo) posta a 552 m. s.l.m. praticamente priva di un agglomerato urbano vero e proprio, ma costituita da più unità singole costruite quasi esclusivamente nello scorso secolo e da un piccolo agglomerato di nuova costruzione. A Campiglio l’aria è buona e la gente socievole; la vista è incantevole e spazia dai Monti Gemelli alla Fortezza di Civitella del Tronto, sovrasta il centro urbano di Campli ed arriva fino al mare. Nella parte più alta di questa collina, sulla strada che conduce al colle di Castrogno, si nasconde tra gli alberi, sobria e moderna, la Chiesa di Santa Maria. La costruzione risale alla fine degli anni settanta del secolo scorso ed è stata realizzata nel sito in cui un tempo esisteva un’antica chiesetta medievale, S. Maria ad Campillium. Quando questa andò in rovina e crollò, ne fu costruita una nuova più a valle, ma, crollata anche questa, ne fu costruita un’altra sull’antico sito. Realizzata in cemento armato, si presenta con copertura a capanna ed una piccola tettoia a riparare il portale. Nella parete retrostante si incastona un campanile a pianta quadrata che termina con una guglia. Al di sotto di questa quattro archi a tutto sesto in mattoncini rossi aprono un varco per la campana. Cinque finestroni, di cui tre sulla facciata, con arco a tutto sesto garantiscono l’illuminazione all’interno, composto da una unica aula priva di abside. Danneggiata dal terremoto del 6 aprile 2009, esternamente presenta profonde ferite in corrispondenza del campanile e del pavimento in prossimità del portale ma, dopo un periodo di inagibilità di circa un anno, oggi è di nuovo aperta al culto. Nei pressi il Comune ha insediato un piccolo centro ricreativo costituito da un modesto parco giochi per bambini e campi da gioco polivalenti.

Per arrivarci da Teramo (vedi mappa): si prende la S.S. 81 che unisce Teramo ad Ascoli Piceno e si gira a destra per Campli in corrispondenza del relativo bivio. Poco prima di entrare in paese, dopo la frazione di Nocella, si gira a destra e si seguono le indicazioni per Paduli, Pastinella, Campiglio.

Chiesa di S. Maria a Campiglio di Campli: una delle lesioni causate dal terremoto del 6 aprile 2009

 

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2010)

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente
copiate, utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro
e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.
 
 

 

Chiesa di S. Maria a Campiglio di Campli

Chiesa di S. Maria a Campiglio di Campli

Chiesa di S. Maria a Campiglio di Campli

Chiesa di S. Maria a Campiglio di Campli

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it