Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica

Crognaleto

Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica

 
 

Gonfalone di Senarica (Libera ricostruzione)Tra le frazioni di Crognaleto (Teramo) Senarica gode senza dubbio di una posizione privilegiata in virtù della nobiltà del suo passato. Arroccata su uno sperone di roccia a m.625 s.l.m. posto a strapiombo su una stretta gola del fiume Vomano, fino alla fine del Settecento era nota anche come Poggio Ramonte o Ramonti forse in ossequio ad un antico signore del luogo. Antico feudo di diritto longobardo, la sua storia si mescola con la leggenda in quanto la tradizione vuole, benchè non suffragata da prove e documenti incontrovertibili, che la regina Giovanna I d’Angiò (1326-1382) il 12 giugno 1356 concedesse a Senarica il beneficio della nomina a repubblica indipendente per ringraziamento alla fedeltà dimostrata con la resistenza opposta nel 1343 alle truppe di Ambrogio Visconti e del Conte di Landau. In virtù di tale privilegio divenne anche alleata della Repubblica di Venezia, diventandone addirittura “serenissima sorella”, intrattenendo con essa rapporti diplomatici e militari, tanto che l’autorità più importante del paese aveva l’appellativo pomposo di “Doge”. Il suo stemma era costituito da un leone (che ricorda quello di S.Marco, ma non è alato) che artiglia un serpente, probabilmente con riferimento al biscione dei Visconti. Le labili tracce di questa vicenda terminano alla fine del Settecento, ma tra le viuzze e le antiche costruzioni ancora oggi sugli architravi e sulle case sono visibili testimonianze fornite da epigrafi, simboli religiosi, stemmi e monogrammi (IHS) di S.Bernardino. In particolare, su una casa si legge “Casa franca – balre innaterno”, che comunemente viene interpretata come “Casa libera da tasse – da valere in eterno”. Al di sotto di un balcone moderno si intravedono i resti di un antico balcone in legno, il gafio, caratteristico perché costruito con tecniche edilizie longobarde. In uno spiazzo ai piedi del borgo sorge oggi la Chiesa dei SS.Proto e Giacinto, che ha sostituito l’antica chiesa trecentesca dedicata a S.Proto. Restaurata nel 1998, ha copertura a capanna e sulla facciata in pietra a vista, oltre al semplice portale con architrave piano, si aprono due bifore poste lateralmente al portale ed un finestrone rotondo. Dalla parete posteriore si erge un campanile a vela per due campane, una delle quali molto più piccola dell’altra. L’interno è a navata unica e la copertura è con travature in legno a vista. Il presbiterio è sopraelevato di un gradino rispetto al resto.In uno spiazzo ai piedi del borgo sorge oggi la Chiesa dei SS.Proto e Giacinto, che ha sostituito l’antica chiesa trecentesca dedicata a S.Proto. Restaurata nel 1998, ha copertura a capanna e sulla facciata in pietra a vista, oltre al semplice portale con architrave piano, si aprono due bifore poste lateralmente al portale ed un finestrone rotondo. Dalla parete posteriore si erge un campanile a vela per due campane, una delle quali molto più piccola dell’altra. L’interno è a navata unica e la copertura è con travature in legno a vista. Il presbiterio è sopraelevato di un gradino rispetto al resto.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km. 30 (vedi mappa): si percorre la S.S.80 in direzione di Montorio al Vomano fino ad incontrare sulla strada l’indicazione di girare a destra per Senarica.

Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica di Crognaleto (Te)

Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica di Crognaleto (Te)

Senarica di Crognaleto (Te): affrancamento dalle imposte

Senarica di Crognaleto (Te): monogramma bernardiniano

Senarica di Crognaleto (Te): panorama da Fano Adriano

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2011)

 

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente copiate,

utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro e purchè,

  in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 
 

Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica di Crognaleto (Te)

Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica di Crognaleto (Te)

Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica di Crognaleto (Te)

Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica di Crognaleto (Te)

Chiesa dei SS.Proto e Giacinto a Senarica di Crognaleto (Te)

Senarica di Crognaleto (Te): "da valere in eterno"

Senarica di Crognaleto (Te): monogramma bernardiniano con stemma del casato dei Ramonte datati 1565

Senarica di Crognaleto (Te): resti di un gafio

 

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it