Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa della Madonna del Rosario a Valle Soprana di Teramo

Teramo

Chiesa della Madonna del Rosario a Valle Soprana

 
 

A poca distanza da Valle S.Giovanni e a vista di quel che resta del campanile del monastero di S.Giovanni in Pergulis, sulla strada che da Valle S.Giovanni porta a Faieto si trova il piccolo borgo di Valle Soprana, frazione di Teramo. Posto a m.520 s.l.m., è posizionato su uno sperone a picco sul torrente Fiumicello, affluente del Tordino. Quasi tutti gli edifici sono oggi di proprietà della famiglia Mariani, e provengono dal patrimonio di un ramo della famiglia Aceti originaria di Fermo, nelle Marche. La famiglia Aceti, il cui cognome sarebbe una storpiatura dell’antico Acito, si vuole che sia legata a Papa Sisto V (Felice Peretti, 1521-1590), che fu Vescovo di Fermo. Qui a Valle Soprana si respira aria di passato e tra gli edifici costruiti palesemente in epoche diverse si intuiscono le diverse esigenze maturate via via, come quella di ampliare un magazzino, o di creare alloggi in più per le famiglie che crescevano. Ed ecco sulla parete nord della chiesa spuntare la data del 1573 e poi quella del 1693 sull’architrave di una delle prime case; le ottocentesche mensole reggilume ai lati delle finestre del piano superiore e due piccole finestre incorniciate in pietra, di cui una con arco a tutto sesto, rendono il tutto ancora più apprezzabile. All’interno del borgo, tra le poche case, alcune delle quali molto ben ristrutturate con l’utilizzo di materiale originale e comunque con criteri conservativi e non invasivi, c’è la piccola Chiesa della Madonna del Rosario. Ha copertura a capanna e da lontano si individua il suo campaniletto a vela che sorregge una campana. Un semplice portale incorniciato in laterizio con arco a tutto sesto posto poco prima di un passaggio voltato consente l’accesso alla chiesa lateralmente. L’interno è costituito da un’unica piccola aula, in fondo alla quale trova posto, sopraelevato di un gradino dal resto, l’altare; una nicchia al di sopra di esso è riservata alla statua devozionale della Madonna del Rosario, che viene concessa all’adorazione dei fedeli in prossimità della festività a lei dedicata.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km.11 (vedi mappa): Si percorre la S.S.80 in direzione di Montorio al Vomano fino al bivio per Valle S.Giovanni. Qui si gira a sinistra e, raggiunto questo centro, si imbocca una strettoia a sinistra della piazza principale; la si percorre fino ad incrociare la stradina (non indicata) che, sulla destra devia verso il piccolo borgo.

Chiesa della Madonna del Rosario a Valle Soprana (Te)

Chiesa della Madonna del Rosario a Valle Soprana (Te)

Valle Soprana (Te): ristrutturazione proprietà famiglia Mariani-Aceti

Valle Soprana (Te): passaggio voltato

Valle Soprana (Te): data 1693 incisa su un architrave

Valle Soprana (Te): finestrella incorniciata in pietra

Valle Soprana (Te): panorama

Foto e testi di Francesco Mosca

(2011)

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente
copiate, utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro
e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.
 
 

Chiesa della Madonna del Rosario a Valle Soprana (Te)

Chiesa della Madonna del Rosario a Valle Soprana (Te): portale d'ingresso

Chiesa della Madonna del Rosario a Valle Soprana (Te)

Valle Soprana (Te): ristrutturazione proprietà famiglia Mariani-Aceti

Valle Soprana (Te): fontanella

Valle Soprana (Te): mensole reggilumi

Valle soprana: finestrella con arco a tutto sesto

Valle Soprana (Te): data 1573 incisa sul muro di una casa nei pressi della chiesa

Valle Soprana (Te): panorama

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it