Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S.Antonio da Padova a Garrufo di Campli

Campli

Chiesa di S.Antonio da Padova a Garrufo di Campli

 
 

Garrufo è una piccola frazione di Campli (Teramo) posta a m.515 s.l.m. Lungo la strada che dalla S.S.81 porta fino a Leofara e a Valle Castellana, in corrispondenza della piazzetta del borgo è la Chiesa di S.Antonio da Padova, in gran parte ricostruita all’inizio del secolo scorso. La sua struttura originaria, dedicata a S.Maria Maddalena, risalirebbe al Cinquecento e ad essa apparterrebbe l’epigrafe dedicatoria rimessa in opera al di sopra dell’ingresso laterale. In essa si legge: “P.D. Antonius Bartolomei Rozza fecit MDLXXXIIII” (Antonio Bartolomeo Rozzi fece nel 1584). L’edificio ha copertura a capanna e dalla parte posteriore del tetto si alza un piccolo campanile a vela che ospita una campana.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km.11 (vedi mappa): si percorre la S.S.81 in direzione di Ascoli Piceno e in territorio di Campli, oltrepassato Campovalano, si gira a sinistra verso Garrufo e Leofara. Dopo meno di 1 chilometro si in contra il piccolo borgo lungo la strada.

 

Chiesa di S.Antonio da Padova a Garrufo di Campli (Te)

Chiesa di S.Antonio da Padova a Garrufo di Campli (Te)

 

Foto e testi  di Francesco Mosca

(2015)

 

 

Chiesa di S.Antonio da Padova a Garrufo di Campli (Te)

Chiesa di S.Antonio da Padova a Garrufo di Campli (Te)

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente copiate,
utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro e purchè,
  in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it