Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Monastero di S.Giovanni a Scorzone

Torricella Sicura

Monastero di S.Giovanni a Scorzone

 
 

Lungo le propaggini più meridionali dei Monti della Laga, in località Scorzoni nel Comune di Torricella Sicura (Teramo), sono oggi visibili solo alcuni ruderi di quello che fu una potente Badia. Si trattava del Monastero femminile di S.Giovanni a Scorzone, o in Scorcione, che venne fondato nel 1005 a seguito di un generoso lascito di beni da parte del nobile Teutone e di sua moglie Ingeltrude alla omonima chiesa nella Valle del Vezzola tra Ioanella e Pastignano. Fu gestito dall’Ordine benedettino e dipendeva direttamente dall’Abbazia di Montecassino. Come il monastero maschile di S.Pietro ad Azzano, anch’esso in territoriodi Torricella Sicura, divenne una vera e propria potenza, per la ricchezza dei suoi possedimenti e per la quantità dei privilegi ottenuti. Durante il vescovato di Francesco Chierigatto (dal 1522 al 1539), il monastero venne chiuso in quanto, narra la tradizione popolare, vi avvennero leggendarie vicende peccaminose che coinvolsero le sue suore ed i monaci di S.Pietro ad Azzano. Qualcuno più prosaicamente ha avanzato l’ipotesi che forse il monastero stava acquisendo così tanta importanza da oscurare la preminenza vescovile. E così nel 1530, mentre era governato dalla badessa Carmosina, il convento venne soppresso e le monache trasferite nell’omologo Convento di San Giovanni a Teramo. Successivamente il portale in pietra e la campana vennero riutilizzati nella costruzione della chiesa di S.Giovanni Battista nella vicina Pastignano. Dell’antica costruzione, costituita probabilmente da una chiesa a tre navate con annesso convento, non restano oggi che pochi ruderi, tracce delle fondamenta, alcuni resti delle mura perimetrali e di una torre, forse l’antico campanile.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km. 12 (vedi mappa): si percorre la S.S.81 in direzione Ascoli Piceno e si gira a sinistra al bivio per Castagneto. Si seguono le indicazioni stradali per Ioanella, superata la quale, dopo altri 2 Km. si incontra sulla strada l’incrocio per Scorzoni. Dopo aver girato a sinistra si scende per un po’ ed al primo bivio si va ancora a sinistra, seguendo il fianco della collina anziché scendere ancora.

Scorzoni di Torricella Sicura (Te): Monastero di S.Giovanni a Scorzone

Scorzoni di Torricella Sicura (Te): Monastero di S.Giovanni a Scorzone

 

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2011)

 

 

 

Scorzoni di Torricella Sicura (Te): Monastero di S.Giovanni a Scorzone

Scorzoni di Torricella Sicura (Te): Monastero di S.Giovanni a Scorzone

Scorzoni di Torricella Sicura (Te): Monastero di S.Giovanni a Scorzone

Scorzoni di Torricella Sicura (Te): Monastero di S.Giovanni a Scorzone

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente
copiate, utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro
e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it