Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S.Lucia a Santa Lucia di Atri

Atri

Chiesa di S.Lucia a Santa Lucia

 
 

Lungo la strada che da Fontanelle sale verso Atri (Teramo), nella contrada di Santa Lucia si incontra la Chiesa di S.Lucia. Si tratta di una chiesetta campestre costruita sul finire degli anni Cinquanta del secolo scorso, realizzata anche con il contributo di 150.000 lire concesso nel 1957 dal Pontefice Pio XII erogato tramite l’allora Vescovo di Teramo e Atri Stanislao Battistelli. L'edificio, con copertura a capanna,  presenta sulla facciata un semplice portale con arco a tutto sesto, ai lati del quale sono due piccole finestre anch’esse incorniciate in laterizio e con arco a tutto sesto. L’interno, costituito da un’unica aula, è con capriate a vista. In corrispondenza della facciata sono due piccoli campanili a vela in ferro su uno dei quali è una piccola campana e sull’altro sono due campanelle più piccole.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km.33 (vedi mappa): si percorre l’Autostrada dei Parchi in direzione di L’Aquila fino a Val Vomano. Da qui si procede sulla S.S. 150 in direzione di Roseto degli Abruzzi fino al Bivio Fontanelle. Si procede poi sulla S.P. 553 in direzione di Atri fino ad incontrare la contrada.

Chiesa di S.Lucia a Santa Lucia di Atri (Te)

Chiesa di S.Lucia a Santa Lucia di Atri (Te)

 

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2013)

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente copiate,
utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro e purchè,
  in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

Chiesa di S.Lucia a Santa Lucia di Atri (Te)

Chiesa di S.Lucia a Santa Lucia di Atri (Te)

Chiesa di S.Lucia a Santa Lucia di Atri (Te)

Chiesa di S.Lucia a Santa Lucia di Atri (Te): il contributo del Sommo Pontefice Pio XII

 

 
www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it