Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S.Maria Assunta a Villa Turri di Teramo

Teramo

Chiesa di S. Maria Assunta a Villa Turri di Teramo

 
 

Nel punto più elevato di Villa Turri, frazione di Teramo a m.288 s.l.m., c’è la Chiesa di S. Maria Assunta. Si ritiene che questa sia sorta sui resti dell’antica chiesa di S. Maria in Turrim de Sumosiano, così chiamata in quanto sovrastava il torrente Fiumicello, il cui nome un tempo era Musiano (Sumosiano=sub Musiano). La struttura che vediamo oggi è la stessa di inizio Seicento ed è realizzata prevalentemente in pietre di fiume legate a malta. Ha il tetto a capanna e sulla facciata si apre un piccolo porticato ad archi a tutto sesto che precede il portale vero e proprio. Alla parte posteriore della parete destra è appoggiato un campanile in laterizio con beccatelli ed alta guglia che reca una campana. L’interno è ad aula unica che termina con un’abside.

Per arrivarci da Teramo (vedi mappa): si percorre la S.S.80 in direzione di Giulianova fino all’ingresso di S.Nicolò a Tordino. Qui, in corrispondenza della S.P. 17, si gira a sinistra verso Campli e poi subito a destra, imboccando Via G. Galilei. Lungo questo viale si gira a sinistra in direzione Sant’Atto e, qui giunti, si segue la segnaletica stradale per Villa Turri.

Villa Turri di Teramo: Chiesa di S. Maria Assunta

Villa Turri di Teramo: Chiesa di S. Maria Assunta

Villa Turri di Teramo: Chiesa di S. Maria Assunta

 

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2011)

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente
copiate, utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro
e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

Villa Turri di Teramo: Chiesa di S. Maria Assunta

Villa Turri di Teramo: Chiesa di S. Maria Assunta

Villa Turri di Teramo: Chiesa di S. Maria Assunta

Villa Turri di Teramo: Chiesa di S. Maria Assunta

Villa Turri di Teramo: Chiesa di S. Maria Assunta

Villa Turri di Teramo: copertura del porticato della Chiesa di S. Maria Assunta

 

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it