Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa della Madonna delle Grazie a Macchia da Borea

Valle Castellana

Chiesa della Madonna delle Grazie a Macchia da Borea

 
 

La Chiesa della Madonna delle Grazie si trova a Macchia da Borea, una piccola frazione di Valle Castellana (Te) situata a m.937 s.l.m. L’edificio originario, già intitolato a San Martino, ha mura perimetrali parzialmente a scarpa ed è databile intorno al 1700. Oggi si presenta, dopo un’attenta ristrutturazione ultimata nel 2008, in pietra a vista legata con malta; il tetto è a capanna e da esso si erge un piccolo campanile a vela che ospita una campana. La semplice facciata guarda insolitamente verso i monti, anzichè verso lo slargo che costituisce la piazzetta del borgo, tanto che quello che dovrebbe essere il portale d’ingresso si presenta logoro, vetusto e privo da tempo di manutenzione. Sulla piazzetta si affaccia invece la parete laterale della chiesa nella quale si aprono una piccola porta laterale e due finestroni. L’interno è a navata unica priva di abside e nella zona presbiteriale è collocato quel che resta di un altare barocco in legno con dorature. Al centro è posta una statua della Madonna con Bambino, mentre nelle sue due edicole laterali sono due dipinti raffiguranti due angeli. Nelle due nicchie che si trovano sulle pareti lunghe della chiesa sono posizionate le statue di San Martino e di Sant’Antonio Abate. In prossimità dell'ingresso è incastonata al muro un'acquasantiera in pietra lavorata.

Il borgo di Macchia da Borea deve il suo nome al fatto di essere esposta totalmente ai venti del Nord (Borea), in contrapposizione a Macchia da Sole, posta dall’altra parte del valico, esposta invece a mezzogiorno. Le sue poche case sono quasi tutte abitate, anche se non continuativamente, alcune persino di recente costruzione. Altre, ormai vecchie e fatiscenti, sono state abbandonate al loro destino, progressivamente divorate dalla vegetazione. Particolarmente suggestiva è una di queste sita appena dopo il centro abitato, in località Case Cantone, mentre un’altra posta proprio all’ingresso del borgo, reca incise delle scritte sull’architrave di una finestra.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa 26Km. (vedi mappa): si prende la S.S.81 per Ascoli e da qui, dopo circa 13 km., dopo il bivio per Campli, si svolta a sinistra verso Macchia da Sole. Circa 500 m. prima del paese si svolta a sinistra e si procede ancora per circa 1 Km. seguendo le indicazioni stradali.

 

Macchia da Borea: Portale della Chiesa della Madonna delle Grazie

Macchia da Borea: Chiesa della Madonna delle Grazie

Chiesa della Madonna delle Grazie a Macchia da Borea di Valle Castellana (Teramo)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Macchia da Borea di Valle Castellana (Teramo)

Macchia da Borea: iscrizione antica su un architrave

Macchia da Borea: ruderi

 

 

 

Foto e testi  di Francesco Mosca

(2010)

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente copiate,
utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro e purchè,
  in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.
 
 

Macchia da Borea: Chiesa della Madonna delle Grazie

Macchia da Borea: Chiesa della Madonna delle Grazie

Macchia da Borea: Portale della Chiesa della Madonna delle Grazie

Chiesa della Madonna delle Grazie a Macchia da Borea di Valle Castellana (Teramo)

Chiesa della Madonna delle Grazie a Macchia da Borea di Valle Castellana (Teramo): altare ligneo

Chiesa della Madonna delle Grazie a Macchia da Borea di Valle Castellana (Teramo): acquasantiera

Macchia da Borea: località Case Cantone

Macchia da Borea: località Case Cantone

 
 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it