Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana

Valle Castellana

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana

 
 

Appena fuori il centro abitato di Valle Castellana (Teramo),  m.630 s.l.m., sulla strada che porta ad Ascoli Piceno si incontra la bella Chiesa di S.Maria di Stornazzano, detta anche Chiesa dell’Annunziata. Risale all’XI secolo, probabilmente realizzata dai Benedettini intorno all’anno mille, un tempo pertinenza del Monastero di S.Giovanni a Scorzone. L’attuale edificio è però il frutto di un rifacimento cinquecentesco e di due restauri, uno nel 1831 ed uno in tempi recenti, mentre la cripta conserva le caratteristiche originarie. E’ con tetto a capanna e dalla facciata, quasi a strapiombo sul torrente Castellano, si erge un campanile a vela che ospita due campane; su una di esse è la scritta “A ful(mine) et tempestate libera nos Domine. A.D. MDCCCLXV”. Un semplice portale con arco a tutto sesto, al di sopra del quale c’è una finestra ad occhio, entrambi incorniciati in laterizio, si apre sulla facciata in pietra. Un secondo portale, bellissimo, si apre su una delle pareti lunghe. Realizzato nel 1512, come si legge in una delle iscrizioni del portale stesso, quale ampliamento di un ingresso già esistente, è ogivale e le cornici in pietra che lo coronano ed il davanzale della finestra soprastante recano varie figure ed allegorie scolpite, a volte raffiguranti animali fantastici e maschere. L’interno, in cui sono ben visibili i notevoli danneggiamenti provocati dal terremoto del 6 aprile 2009, è ad aula unica. Questa termina nella zona presbiteriale, sopraelevata di tre gradini rispetto al resto, dove trova posto una semplice mensa d’altare. Sempre al Cinquecento risalgono gli affreschi ancora ben visibili sulle pareti laterali. Questi, raffiguranti soggetti religiosi a carattere popolare, vennero successivamente coperti di intonaco; i tentativi di riportarli alla luce in tempi recenti li ha poi gravemente danneggiati, ma tra essi si distinguono una Crocifissione, un S.Francesco, un S.Antonio Abate ed un’Annunciazione.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km.37 (vedi mappa): si percorre la S.S.81 in direzione di Ascoli Piceno fino al bivio per Macchia da Sole e Leofara. Qui si gira a sinistra, si raggiunge il bivio per Leofara e si gira a sinistra per scendere verso Valle Castellana, passando in prossimità del Castello Bonifaci a Vallenquina.

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te): portale

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

 

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2011)

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente
copiate, utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro
e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.
 

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te): portale

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te): portale

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te): portale

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

Chiesa di S.Maria di Stornazzano a Valle Castellana (Te)

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it