Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Montefino (Te)
 

HOME

Borghi

Paesi

Alba Adriatica

Ancarano

Arsita

Atri

Basciano

Bellante

Bisenti

Campli

Canzano

Castel Castagna

Castellalto

Castelli

Castiglione M.R.

Castilenti

Cellino Attanasio

Cermignano

Civitella d.Tr.

Colledara

Colonnella

Controguerra

Corropoli

Cortino

Crognaleto

Fano Adriano

Giulianova

Isola del G.S.

Martinsicuro

Montefino

Montorio al V.

Morro d'Oro

Mosciano S.A.

Nereto

Notaresco

Penna S.Andrea

Pietracamela

Pineto

Rocca S.M.

Roseto d. Abruzzi

Sant'Egidio alla V.

Sant'Omero

Silvi

Teramo

Torano Nuovo

Torricella Sicura

Tortoreto

Tossicia

Valle Castellana

L'Aquila

Ascoli Piceno

Eremi

Persone

   

Stemma di Montefino (Te)Provincia di Teramo

MONTEFINO

altitudine: m. 352 s.l.m. - abitanti: 2001=1.184 - 2011=1.112

   
                     
 

Di origine medievale, costruita nel territorio antico della colonia romana di Hatria, l’odierna Atri, ha assunto l’attuale toponimo nella seconda metà del 1800, sostituendolo a quello di Montesecco. Su un colle dominante la media valle del fiume Fino, conserva ancora il carattere di borgo fortificato; nella parte alta si trova il Castello di Corte, in basso, sviluppato su terrazze, si snoda il borgo medievale, comprendente il castello degli Acquaviva, con un torrione cilindrico. Interessante è la chiesa di S. Giacomo, con portale del ‘500, reliquiari settecenteschi di scuola spagnola e una croce professionale.

 

(informazioni tratte dal sito: www.regione.abruzzo.it)

 
               
  Chiesa della Madonna del Carmine a Montefino (Te)  

Chiesa di S.Giacomo Apostolo  Montefino (Te)

 

Chiesa della Madonna delle Grazie a Villa Bozza di Montefino (Te)

 

 

 

Madonna del Carmine

S.Giacomo

Villa Bozza

 

                     
                       

www.paesiteramani.it - Webmaster : Francesco Mosca - Giulianova (Teramo) - e-mail: info@paesiteramani.it

Autorizzazione all'utilizzo del marchio turistico-commerciale della Regione Abruzzo: RA/20090115505 del 20/10/2009